RSA Aperta

La Fondazione Madonna del Corlo Onlus fornisce prestazioni domiciliari di tipo residenziale e semi-residenziale che sono erogabili tramite la Residenza Sanitaria Assistenziale.

Tale offerta è rivolta a persone anziane che siano affette da demenza certificata (malattia di Alzheimer o altra forma) da medico specialista in neurologia o geriatria oppure a anziani con età anagrafica superiore a 75 anni in condizioni di non autosufficienza assistiti al domicilio.

La famiglia dell’assistito può richiedere un voucher, cioè un contributo economico mensile di valore e durata variabile in base al livello di gravità dell’utente (350, 500 o 700 euro al mese).

Per accedere a tale misura l’utente deve presentare la richiesta su apposito modulo all’ufficio Ucam del distretto di riferimento. L’accesso alla misura è subordinato all’esito della Valutazione Multidimensionale dei bisogni effettuata dall’equipe Ucam in collaborazione con Comuni, MMG e specialisti.

Il contributo economico è impiegato per accedere ai servizi offerti dalla Residenza Sanitaria Assistenziale. I servizi erogati dalla Fondazione Madonna del Corlo Onlus sono:

  1. Interventi di supporto per l’espletamento di funzioni quotidiane quali l’igiene personale ecc.;
  2. Interventi di integrazione o sostituzione temporanea o addestramento del caregiver (assistente, badante, familiare);
  3. Interventi infermieristici o di riabilitazione;
  4. Interventi medico specialistici;
  5. Interventi di ricovero semiresidenziale presso la RSA;

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la Segreteria della Fondazione al numero 0309134450.

Il rimborso stabilito per il servizio è 0,40= euro al km.

RSA Leggera

La Fondazione Madonna del Corlo Onlus fornisce prestazioni in ambiente controllato e protetto tramite interventi rivolti a persone che presentino condizioni di fragilità che necessitino di soluzione abitativa con caratteristiche di protezione socio-sanitaria.

I destinatari di tale misura sono:

  • Persone fragili che abbiano compiuto 60 anni e che siano in condizioni di fragilità o parziale autosufficienza provenienti dal proprio domicilio
  • Persone già beneficiarie della Residenzialità leggera in virtù delle sperimentazioni ex Dgr 3239/2012 e 499/2013

Possono beneficiare della misura esclusivamente i cittadini residenti in Lombardia.

Per accedere alla misura l’utente deve presentare la richiesta su apposito modulo all’Ufficio Ucam del distretto di riferimento. L’accesso alla misura è subordinato all’esito della Valutazione Multidimensionale dei bisogni effettuata dall’equipe Ucam in collaborazione con Comuni, MMG e specialisti.

I relativi voucher saranno assegnati in base al livello di gravità dell’utente.

Per gli ospiti che beneficeranno del voucher attivato dalla Fondazione su n. 8 posti letto accreditati e non contrattualizzati della propria Residenza Sanitaria Assistenziale sono definite le seguenti tariffe:

  • Camera doppia: retta attuale € 60,00 - retta ridefinita € 49,00
  • Camera singola: retta attuale € 75,00 - retta ridefinita € 62,00

 

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la Segreteria della Fondazione al numero 0309134450.